Federazione DBN scuola Tuina, qi gong, alimentazione, I-Ching
Federazione DBN scuola Tuina, qi gong, alimentazione, I-Ching
Federazione DBN Discipline Bio Naturali
Federazione DBNDiscipline Bio Naturali

                               I-KING o I-CHING

scuola tuina iome: corsi I-Ching milano, massaggio olistico tuina, qi gong, alimentazione da IOME corso professionale di I-ching

L'I KING (I CHING, YI JING) è un antichissimo testo divinatorio la cui origine si perde nella notte dei tempi, ma che tradizionalmente viene attribuito, almeno nella sua prima stesura, al mitico imperatore FU HI, vissuto probabilmente 5.000 anni fa; successivamente, il libro è stato completato dal Re Wen e da suo figlio, il Duca di Chou, circa 3.000 anni fa e, infine, commentato e completato da Confucio poche centinaia di anni prima della nascita di Cristo. Già prima di FU HI, comunque, esisteva la pratica divinatoria, basata su elementi estremamente semplici e di comprensione immediata: in genere le risposte alle domande erano solo del tipo "sì o no", e il "sì" era rappresentato da una linea intera, mentre il "no" da una linea spezzata. Nacquero in un secondo tempo i trigrammi, in numero di otto (8 appresenta tutte le possibili combinazioni di tre linee yin o yang) nei quali le linee (intere, yang, o spezzate, yin) erano in numero di tre, a rappresentare la triade Cielo-Uomo-Terra, e solo in seguito si giunse all'uso degli esagrammi, nei quali le sei linee appresentavano per ciascuno dei tre elementi (Cielo-Uomo-Terra) lo yin e lo yang (2 X 3=6). Gli esagrammi sono 64 perchè la combinazione yin/yang di sei linee diverse raggiunge appunto questo valore.

Gli esagrammi esprimono tutte le possibili evoluzioni di qualsiasi situazione, in quanto, variamente combinati tra loro, e moltiplicati per ciascuna delle sei linee costitutive, esauriscono tutte le alternative yin/yang possibili.


 Comunque, il principio ispiratore degli esagrammi è quello di rendere palese, in modo ovviamente simbolico, la configurazione del momento di una data situazione, con le sue possibili evoluzioni e i consigli per far evolvere la situazione nel modo più propizio.


 Nell'I KING vi sono quindi IMMAGINI, per mostrare; sono aggiunte SENTENZE, per delucidare; si determinano SALUTE o SCIAGURA, per decidere. Lo scopo non è di conoscere il futuro, ma il presente con le sue possibili evoluzioni! Quindi l'I KING non è solo divinazione oracolare: è SAPIENZA!

Sta infatti scritto:

" I mutamenti sono un libro
dal quale non bisogna star lontani.
Costantemente muta il Senso suo,
fluiscono per i sei posti vuoti.
Salendo e ricadendo senza dimorare
isolidi e i teneri si mutano.
Racchiuderli non vale in una norma:
E' SOLO ALTERAMENTO QUELLO CHE QUI OPERA"

 

Estratto dal sito iome

 

EVENTI RELATIVI ALL' I-CHING